Acciai strutturali

Tipologie: Fe360 (S235), Fe510 (S355)

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

CONTATTACI


Questi acciai sono definiti, nella loro sigla, dal carico unitario caratteristico di snervamento Re, ed hanno limiti analitici più ampi degli acciai da costruzione.

I requisiti di caratteristiche di resilienza sono compresi nella sigla stessa con il prefisso J (JR per resilienza a temperatura ambiente, J0 a 0°C e J2 a -20°C).

In precedenza questi stessi acciai venivano designati in base al loro carico di rottura, con una sigla costituita dal prefisso Fe e seguita dal carico di rottura, come ad esempio Fe360 (oggi S235) o Fe510 (oggi S355). Gli acciai strutturali sono utilizzati senza trattamento termico, in costruzioni meccaniche dove le caratteristiche resistenziali del pezzo sono più importanti della sua composizione chimica. La finitura delle barre di più ampio utilizzo è quella allo stato trafilato, ma esistono anche impieghi di barre laminate.

Richiedi un preventivo gratuito

Richiedi il tuo preventivo personalizzato. Il servizio è COMPLETAMENTE GRATUITO

Seguici

Largo Roggia Brembilla, 11 - 24047, Treviglio (BG)
Tel. +39 0363 879394 - Fax +39 0363 870742 info@gieffeacciai.it